Perinetti: «Ora sembra impossibile vincere a Firenze, ma tutto può succedere»

Il direttore generale del Genoa ai microfoni dell'Ansa: «Adesso è il momento di trovare le energie per fare il miracolo»

5376
Perinetti e Donatelli durante la finale della Viareggio Cup Bologna-Genoa a La Spezia (Foto Pianetagenoa1893.net)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Con la vittoria dell’Empoli il Genoa è scivolato al terzultimo posto e rischia seriamente la retrocessione. Ai microfoni dell’Ansa, Giorgio Perinetti incita la squadra in vista della trasferta cruciale con la Fiorentina: «Adesso è il momento di trovare le energie per fare il miracolo e soprattutto bisogna sperare che l’Inter faccia l’Inter fino in fondo». Il direttore generale rossoblù è conscio della difficoltà dell’impegno, ma spera in una prestazione positiva della sua squadra: «Dovremo andare a Firenze per cercare di vincere anche se adesso sembra impossibile, ma ormai abbiamo visto che tutto può succedere». Martedì prossimo Perinetti parteciperà a un seminario a lui dedicato presso l’Università di Palermo (Dipartimento di scienze economiche e statistiche): “Il professionismo sportivo nel calcio, l’esperienza di Giorgio Perinetti”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.