Onofri a Telenord: «Cedere Shomurodov anche se offrono cifre importanti sarebbe una cosa sbagliata»

L'ex capitano rossoblù: «Ho visto Shomurodov ancora cresciuto come personalità, sembra che ci siano richieste importanti»

5842
Shomurodov in gol (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Io non so chi arriverà ma dar via Shomurodov anche se ti danno del grano importante sarebbe una cosa sbagliata». Claudio Onofri lo ha spiegato ai microfoni di Telenord: secondo la bandiera rossoblù la cessione dell’attaccante sarebbe un grave errore. «Ho visto Shomurodov ancora cresciuto come personalità, sembra che ci siano richieste importanti. Io sono convintissimo che Preziosi capisce di calcio» ha proseguito Onofri.

Infine l’ex capitano ha voluto dare un giudizio sul lavoro svolto a Neustift dalla squada di Ballardini: «Controcorrente rispetto all’opinione giustificata dei tifosi che vedono una squadra da rifare, io ho visto allenamenti importanti fatti bene, recuperi importanti come Sturaro che mi ha dato l’impressione di essersi buttato alle spalle i problemi del passato. Mi ha fatto piacere vedere una squadra che si allenava con notevole intensità».

Onofri Genoa
Claudio Onofri (Foto da Genoa Channel)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.