Lisandro Lopez: “Se il tecnico del Benfica non mi vorrà, esaminerò le offerte”

Il difensore che interessa al Genoa: "Ho un contratto fino al 2021, ora andrò a Lisbona e parlerò con Rui Vitoria per capire se conterà o no su di me la prossima stagione"

274
Lisandro Lopez (Dal suo profilo Twitter)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Col Benfica ho un contratto fino al 2021, ora andrò a Lisbona e parlerò col tecnico Rui Vitoria per capire se conterà o no su di me la prossima stagione”. In un’intervista al quotidiano O Jogo, Lisandro Lopez spiega quale potrebbe essere il suo futuro. Il difensore, che piace molto al Genoa, aggiunge: “Se mi dirà di no, a quel punto valuterò le opzioni e le offerte che arriveranno da altri club”.

Il giocatore parla anche della sua non felice esperienza all’Inter, culminata in una sola presenza in stagione: “Il bilancio non può essere positivo, perché non ho avuto modo di giocare più minuti. Non ho potuto mostrarmi come volevo, il tecnico Luciano Spalletti mi vedeva un gradino sotto gli altri due miei compagni di squadra. I titolari erano Joao Miranda e Milan Skriniar, che hanno offerto un rendimento altissimo per tutta la stagione”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.