La serie A è terminata: Genoa 11mo. Juventus e Milan in Champions

Grazie all'eccellente risultato conseguito in rimonta da Ballardini, il club rossoblù otterrà 5,5 milioni

1976
Zelinski in azione durante Napoli-Verona (Foto tweet Ssc Napoli)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La serie A si è conclusa stasera. Per effetto dei risultati (sconfitte di Udinese e Bologna) il Genoa chiude all’11° posto assoluto: grazie all’eccellente risultato conseguito in rimonta da Ballardini, il club rossoblù otterrà 5,5 milioni da questo piazzamento, invece dei 3 milioni per un eventuale 17° posto.

L’Inter ha battuto nel pomeriggio 5-1 l’Udinese e ha festeggiato lo scudetto a San Siro. Invece, Milan e Juventus, vittoriose su Atalanta e Bologna, si qualificano alla Champions League: eliminato il Napoli che ha pareggiato 1-1 in casa contro il Verona. Gli azzurri giocheranno con la Lazio la prossima Europa League. Il Sassuolo vince e agguanta la Roma, ma i giallorossi si qualificano per la differenza reti favorevole alla Conference League.

Pareggio tra Torino e Benevento: risultato ininfluente, visto che i campani erano già retrocessi. Scendono in B anche Crotone e Parma.

CLICCA QUI PER LEGGERE RISULTATI E CLASSIFICA IN SERIE A

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.