LA REPUBBLICA – Maran non fa drammi «Il Covid ci ha piegato ma sapremo rialzarci»

L'edizione genovese del quotidiano riporta l'incitamento del tecnico al Genoa in vista dei due impegni ravvicinati di Coppa Italia e del derby

2373
Maran Genoa
Mister Maran mascherato di rossoblù (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Rolando Maran ha elencato i numerosi problemi che sta attraversando in questo periodo a causa del Covid, ma non si piange addosso. Sull’edizione genovese de La Repubblica si leggono le sue dichiarazioni: «Stiamo convivendo con questa cosa, ma ci rimbocchiamo le maniche: dobbiamo fare di necessita virtù, io ho ragazzi fantastici che sono proiettati per dare il massimo. Ma tanti non hanno la condizione giusta». Il tecnico del Genoa sprona la squadra nella settimana in cui ci saranno due impegni ravvicinati: mercoledì la gara di Coppa Italia al Ferraris contro il Catanzaro e il derby di campionato che si giocherà domenica prossima. Dopo la gara di sabato con l’Inter, ieri mattina i giocatori si sono ritrovati al centro sportivo Signorini per ricominciare subito la preparazione.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.