La Gazzetta dello Sport – Fuorigioco: La chitarra di Preziosi

Il presidente del Genoa e una passione mai nascosta per la musica. A Brunico ha intrattenuto un gradevole dopocena con Ballardini e lo staff

4277
Preziosi Genoa
Enrico Preziosi (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Enrico Preziosi ama la musica come i centravanti e i cavalli. “Fuorigioco”, il supplemento domenicale dell’estate de La Gazzetta dello Sport, spiega come il presidente del Genoa abbia intrattenuto Ballardini e il suo staff dopo una cena a Brunico. Preziosi ha cantato brani famosi come “Malafemmana” accompagnato da Carlo Regno, dal dg Perinetti, dal ds Donatelli. Una passione mai nascosta, quella per la musica e per il canto.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.