Tuttosport: Beffa Genoa a nervi tesi

Espulsi Criscito e Spolli, il Montpellier vince con le reti di Delort su rigore e di Sambia nel finale di gara

5268
Genoa Perinetti Ballardini
Perinetti e Ballardini (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

L’amichevole di Séte si è rivelata un disastro per il Genoa. Dagli scontri fuori dal campo placati con i lacrimogeni dalla Polizia fino alla sconfitta sul campo, passando per il protagonismo arbitrale. Un pomeriggio nero per Ballardini che a fine partita ha preferito non rilasciare dichiarazioni: soprattutto l’espulsione di Criscito, spiega Tuttosport, gli ha impedito di provare il 3-5-2 con Piatek-Lapadula in avanti.

Il Genoa ha dovuto fare a meno degli infortunati Mazzitelli, Sandro, Romulo, Medeiros, Callegari e Biraschi.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.