Il Parma pensa a Pinamonti ma c’è il nodo legato alla formula

Secondo Alfredo Pedullà il club ducale vuole rimpiazzare l'infortunato Inglese: Esposito dell'Inter l'alternativa

1144
Pinamonti Genoa
Andrea Pinamonti (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Parma pensa ad Andrea Pinamonti per rinforzare il reparto offensivo dopo l’infortunio di Roberto Inglese. Secondo quanto riportato dal sito del giornalista Alfredo Pedullà, il club ducale vorrebbe sfruttare gli ottimi rapporti con l’Inter ma il nodo attorno a Pinamonti è la formula del trasferimento al Genoa. I rossoblù hanno l’obbligo di riscatto a 18 milioni e l’Inter il controriscatto a 19. L’alternativa è Esposito che il primo gol in A lo ha segnato proprio al Genoa.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.