Il Genoa: «Uno per tutti, tutti per Christian»

«Un abbraccio collettivo ha avvolto il bomber autore di 5 gol» scrive il sito ufficiale rossoblù

1535
Kouamé Genoa
Kouamé dopo il gol alla Juve (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Uno per tutti, tutti per Christian. A Ferrara sarà la prima in cui sarà assente il sempre presente». Il Genoa ricorda che Kouamé non ci sarà contro la Spal: il giocatore è stato operato in settimana al legamento crociato del ginocchio destro e sta svolgendo la riabilitazione presso la clinica Villa Stuart di Roma. Tanto affetto e solidarietà per il giocatore sfortunato: «Un’ondata di messaggi via social – si legge sul sito ufficiale rossoblù – di incoraggiamenti via telefono, si è riversata su Kouamè dal ritorno in Italia con un pesante infortunio. Il presidente, la società, i tifosi. Il mister e i compagni. Un abbraccio collettivo ha avvolto il bomber autore di 5 gol».

«Dispiace tantissimo. E’ un bravissimo ragazzo e in campo perdiamo un riferimento importante” ha detto il tecnico Thiago Motta, che dieci anni fa fu recuperato all’attività agonistica grazie al club rossoblù, durante la conferenza stampa odierna. «Christian è una persona super positiva. Alla sua età passare un momento difficile come questo, vedendola in maniera costruttiva, lo farà crescere. Gli auguriamo di recuperare al meglio, lo aspettiamo di nuovo tra noi» ha concluso l’allenatore.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.