I club esteri: «Chiediamo a Preziosi di fare un passo indietro e di vendere il Genoa»

I Grifoni Barcelona e i club Chile, Argentina, UK, Venezuela, France e New York chiedono congiuntamente la cessione della società: «Il tempo delle promesse è ormai finito»

3617
La Gradinata Nord (Foto Genoa cfc Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Da circa un decennio, in maggior o minor misura, ciascuno dei sottoscritti Genoa Club si sono pronunciati contro le politiche messe in atto dal socio maggioritario del Genoa CFC. Questi governa il club che amiamo a suo piacimento e senza avere la benché minima intenzione di iniziare un progetto a medio termine con il quale il Genoa possa crescere e migliorare come istituzione in ogni senso, non solo quello calcistico. Anno dopo anno abbiamo visto come questo socio, che risponde al nome di Enrico Preziosi, disprezzi la volontà del Popolo Rossoblù in maniera offensiva e cinica. Le statistiche degli ultimi 10 anni mostrano che sono stati usati 205 giocatori e sono stati cambiati 17 allenatori. Questo conferma che è impossibile consolidare e pianificare un progetto. Il risultato è quello di lottare sempre per la salvezza, mentre la sola storia di questo club dovrebbe essere ragione sufficiente per lottare per altri traguardi. Non è nostro obiettivo ora menzionare i molti esempi che ci danno ragione perché tutti i tifosi genoani li conoscono bene. Ci limitiamo a esigere tutti insieme al presidente del Genoa CFC che faccia un passo indietro e lasci il club in buone mani, come ultimo atto della sua gestione. In questo modo mostrerebbe, per una volta, di dare al Popolo Rossoblù quello che sta chiedendo all’unanimità. Il tempo delle promesse è ormai finito; questo è il momento di fare un gesto di grandezza, rispettare i genoani e mettere fine alla sua relazione con il Genoa CFC. Per il bene del Genoa, per i tifosi che lo meritano davvero, che si sono impegnati e che continueranno a farlo; perché il nostro amore per il Genoa è eterno, senza che ci importi quello che succede, ci sentiamo in diritto di esigerle, presidente Preziosi, una volta per tutte, che se ne vada dal nostro club. Forza Genoa Sempre.

Grifoni Barcelona

Genoa Club Chile

Genoa Club Argentina

Genoa Club U.K.

Genoa Club Venezuela

Genoa France

Genoa Club New York

Riceviamo e pubblichiamo

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.