Gianluca Di Marzio: «Ci saranno degli strascichi giudiziari tra il Genoa e Faggiano»

Il giornalista di Sky Sport: «Il club vorrebbe licenziare il ds per giusta causa». Riguardo agli allenatori, ha ricordato che «Nicola è ancora sotto contratto»

13671
Faggiano Genoa
Il ds Faggiano (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«E’ vero che con Preziosi non saltano solo gli allenatori, ma anche i direttori sportivi anche a stagione in corsa». Gianluca Di Marzio ha espresso la sua opinione a Sky Sport Calcio sul licenziamento di Daniele Faggiano, direttore sportivo del Genoa. «Però qui non c’erano segnali di un divorzio anticipato – aggiunge il giornalista esperto di calciomercato – anche se il modo di lavorare di Daniele Faggiano, che è accentratore e vuole decidere, con il presidente Preziosi, che ama decidere quasi esclusivamente lui, era già un feeling che non era partito benissimo».

«Il contratto con Faggiano era lungo e adesso ci saranno degli strascichi giudiziari perché, da quanto si è capito, il Genoa vorrebbe licenziare Faggiano per giusta causa. Quindi, resta da capire il motivo e la reazione di Faggiano: intanto è tornato Marroccu che sarà il nuovo direttore sportivo. Ora toccherà a Maran fare dei risultati per evitare che ci siano ulteriori cambiamenti. Nicola è ancora sotto contratto».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.