Genoa-Udinese, le pagelle: Zajc fallisce il match point

Pandev di nuovo a grandi livelli, Biraschi rientra con personalità

4232
Arslan Zajc Genoa-Udinese
Arslan pressa Zajc (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Pubblichiamo di seguito le pagelle di Pianetagenoa1893.net ai protagonisti di Genoa-Udinese, gara terminata con il punteggio di 1-1.

Genoa 6 – Affronta l’Udinese, una delle squadre più in forma del campionato, con coraggio e conquista un punto che accontenta entrambe

Perin 6 – Nessun intervento di rilievo, buon presidio della porta rossoblù

Biraschi 7 – Non era facile rientrare così bene dopo quasi quattro mesi d’infortunio

Radovanovic 6 – Duella con Llorente, lo contiene senza andare in sofferenza

Criscito 6 – Non poteva fare altro in occasione del fallo da rigore su Pereyra. Poco prima il suo sinistro aveva disegnato uno splendido arco per Shomurodov

Zappacosta 7 – Sempre propositivo e con un destro che fa male ogniqualvolta colpisce il pallone

Zajc 5 – Poteva segnare uno dei gol più belli del campionato ma la conclusione sull’esterno rete rovina la poesia

Badelj 6 – Rimedia un’ammonizione dopo un appoggio leggero di Scamacca. Partita ordinata

Strootman 6 – Cede qualcosa a De Paul in copertura, normale contro l’argentino: meglio quando inventa palla al piede (82′ Behrami 6 – Una sua sassata abbatte la traversa in pieno recupero)

Czyborra 6 – Ingaggia un bel duello lungo la fascia contro Molina, cresce nel finale

Pandev 7 – Gol, un bel gol, e visione di gioco: tecnica e qualità. Non giocava così bene da oltre un mese (70′ Scamacca 5 – Deve affinare la tecnica, la volontà non gli manca)

Shomurodov 5 – Fallisce due gol, di testa e di piede. Troppi errori sotto porta (89′ Pjaca sv – Libera Behrami con un passaggio smarcante da applausi)

Allenatore Ballardini 6 – Cerca la vittoria, la sfiora in extremis ma poteva anche perderla vista l’intraprendenza pungente di Pereyra. Punto di valore

Udinese 6 – Musso 6; Becão 7, De Maio 6, Nuytinck 6; Molina 7, De Paul 7, Walace 6, Arslan 6 (63′ Makengo 6), Stryger Larsen 6; Pereyra 7, Llorente 6 (80′ Nestorovski 5) – Allenatore Gotti 6

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.