Genoa-Roma, probabili formazioni: ballottaggio Favilli-Sanabria. In difesa c’è Goldaniga

Schöne agirà come metodista, Pandev seconda punta

2783
Genoa Favilli Sanabria
Cambio Favilli-Sanabria (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Roma con gli uomini contati, il Genoa tra la contestazione di piazza verso la proprietà e un girone di ritorno da non sbagliare. Questi e altri temi anticipano la sfida del Ferraris di domani: di seguito le probabili formazioni di Pianetagenoa1893.net.

DIFESA – L’assenza per squalifica di Mimmo Criscito obbliga mister Nicola a trovare una soluzione sul centrosinistra del reparto: al posto del capitano salgono le probabilità di vedere dal primo minuto Goldaniga, soluzione già vista in Coppa Italia contro il Torino. L’ex Palermo in vantagio nel ballottaggio con El Yamiq. Biraschi sul centrodestra, Romero centrale davanti a Perin.

CENTROCAMPO – I tornanti sono Ankersen e Pajac (favorito su Barreca); le mezz’ali sono Sturaro e Jagiello. L’impiego di Lasse Schöne come metodista esclude l’utilizzo dal primo minuto di Radovanovic, come anticipato in conferenza stampa da Nicola. Ancora ko Lerager.

ATTACCO – Con Pinamonti non al massimo per un problema alla schiane e con Destro ancora lontano dalla migliore condizione atletica, l’unica certezza è Goran Pandev. Qualche dubbio in più sul ruolo della prima punta: a meno di ventiquattro ore dal fischio d’inizio Favilli è favorito su Sanabria.

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Goldaniga; Ankersen, Sturaro, Schöne, Jagiello, Pajac; Pandev, Favilli. Allenatore Nicola

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Santon; Diawara, Veretout; Ünder, Pellegrini, Kluivert; Dzeko. Allenatore Foseca

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.