Genoa, niente Licenza Uefa per il secondo anno consecutivo

Il Grifone non è presente nell'elenco dei 17 club maschili stilato della Commissione di primo grado Figc per il 2021-22

8739
Genoa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Per il secondo anno consecutivo, il Genoa non ha ottenuto la Licenza Uefa. Il Grifone non è presente nell’elenco dei 17 club maschili stilato della Commissione di primo grado Figc per il 2021-22 e sono assenti anche Crotone e Benevento: non è stata fornita la motivazione dell’esclusione. Nell’elenco sono invece incluse le due liguri Sampdoria e Spezia, non il Genoa. Stando all’ultima edizione (2020) del Manuale delle Licenze Uefa «La Licenza è richiesta obbligatoriamente da tutte le società iscritte al Campionato di Serie A maschile e femminile e può essere richiesta da qualsiasi società iscritta al Campionato di Serie B maschile e femminile» ed è necessaria per partecipare alle competizioni continentali. Il club rossoblù può ora eventualmente ricorrere alla Commissione di secondo grado per ottenere il documento.

Ecco il testo integrale del comunicato Figc:

«La Commissione di primo grado delle Licenze UEFA, in data 7 maggio 2021, esaminata la documentazione pervenuta nell’ambito del processo per il rilascio della Licenza UEFA per la stagione sportiva 2021/2022, visto il Manuale delle Licenze UEFA – Edizione 2020, preso atto delle relazioni degli esperti, ha deliberato di rilasciare la Licenza UEFA alle seguenti società:

CLUB MASCHILI

  1. Atalanta Bergamasca Calcio S.p.A. (Gewiss Stadium di Bergamo)
  2. Bologna F.C. 1909 S.p.A. (Stadio Renato Dall’Ara di Bologna)
  3. Cagliari Calcio S.p.A. (Stadio Friuli/Dacia Arena di Udine)
  4. C.F. Fiorentina S.p.A. (Stadio Artemio Franchi di Firenze)
  5. C. Internazionale Milano S.p.A. (Stadio Giuseppe Meazza di Milano)
  6. Juventus F.C. S.p.A. (Allianz Stadium di Torino)
  7. S. Lazio S.p.A. (Stadio Olimpico di Roma)
  8. C. Milan S.p.A. (Stadio Giuseppe Meazza di Milano)
  9. S.C. Napoli S.p.A. (Stadio Diego Armando Maradona di Napoli)
  10. Parma Calcio 1913 S.r.l. (Stadio Ennio Tardini di Parma)
  11. S. Roma S.p.A. (Stadio Olimpico di Roma)
  12. C. Sampdoria S.p.A. (Stadio Luigi Ferraris di Genova)
  13. S. Sassuolo Calcio S.r.l. (Mapei Stadium di Reggio Emilia)
  14. Spezia Calcio S.r.l. ((Stadio Friuli/Dacia Arena di Udine)
  15. Torino F.C. S.p.A. (Stadio Olimpico Grande Torino di Torino)
  16. Udinese Calcio S.p.A. (Stadio Friuli / Dacia Arena di Udine)
  17. Hellas Verona F.C. S.p.A. (Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona)

CLUB FEMMINILI

  1. C.F. Fiorentina S.p.A. (Stadio Artemio Franchi di Firenze)
  2. C. Internazionale Milano S.p.A. (Stadio Giuseppe Meazza di Milano)
  3. Juventus F.C. S.p.A. (Allianz Stadium di Torino)
  4. C. Milan S.p.A. (Stadio Giuseppe Meazza di Milano)
  5. S. Roma S.p.A. (Stadio Olimpico di Roma)
  6. San Marino Academy (Stadio di Acquaviva di San Marino)
  7. S. Sassuolo Calcio S.r.l. (Mapei Stadium di Reggio Emilia)»
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.