GAZZETTA DELLO SPORT – Il nuovo Kouamé. Segnava un gol ogni 772 minuti ora uno ogni 120′

L'attaccante ivoriano è il miglior marcatore del Genoa dopo le prime quattro gare di campionato

1815
Kouamé Genoa
Kouamé festeggia dopo il gol del 3-3 con la Roma (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Tre gol con Roma, Fiorentina e Cagliari. E’ la presentazione del nuovo Kouamé che è diventato il goleador del Genoa dopo solo quattro turni di campionato: l’anno scorso ne aveva segnati solo quattro in 38 presenze. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola racconta un aneddoto accaduto a Neustift. Durante il ritiro in Austria, il tecnico Aurelio Andreazzoli aveva chiesto all’attaccante ivoriano quanti gol avesse realizzato nella passata stagione: «Quattro, mister» è stata la risposta. L’allenatore ha affermato: «Puoi fare molto meglio». E Christian lo ha ascoltato.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.