Gazzetta dello Sport, gli obiettivi di Radu: salvezza col Genoa e l’Europeo Under 21 con la Romania

Il portiere ha dapprima spodestato Marchetti dal ruolo di titolare, poi ha respinto l'assalto del nuovo arrivato Jandrei

1502
Radu
Il rilancio di Radu (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Gazzetta dello Sport ha definito Andrei Radu come il “rottamatore”. Il portiere ha dapprima scalzato Marchetti dal posto di titolare nel Genoa, poi ha respinto la concorrenza di Jandrei, arrivato nel calciomercato di gennaio. Dopo la buona prestazione di domenica contro la Lazio, per il portiere titolare dell’Under 21 della Romania potrebbero spalancarsi le porte della nazionale maggiore: domenica al Ferraris era presente un emissario del ct Cosmin Contra. Nell’immediato, Radu pensa a conquistare la salvezza il prima possibile con il Grifone: poi ai prossimi europei un piazzamento di prestigio. Le sue prestazioni hanno fatto accendere tanti riflettori su di lui: il portiere fu preso dal dg Perinetti per 8 milioni dall’Inter che ha la “recompra” per 12 milioni al primo anno e 15 per il secondo. A giugno si vedrà quale sarà il suo futuro.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.