DIRETTA ENTELLA-GENOA FINALE 2-1 (43′ Kucka, 55′ Staiti, 63′ Ferreira)

Finisce qui Entella-Genoa, 2-1. Un passo indietro per il Grifone rispetto alla convincente vittoria di Berlino contro l’Hertha che forse non è stata ancora smaltita del tutto: poche conclusioni verso la porta, gambe ancora di ghisa dopo la pesante preparazione e poca cattiveria negli ultimi sedici metri di campo. Per l’Entella, invece, è una giornata […]

47
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Finisce qui Entella-Genoa, 2-1. Un passo indietro per il Grifone rispetto alla convincente vittoria di Berlino contro l’Hertha che forse non è stata ancora smaltita del tutto: poche conclusioni verso la porta, gambe ancora di ghisa dopo la pesante preparazione e poca cattiveria negli ultimi sedici metri di campo. Per l’Entella, invece, è una giornata storica. Restate incollati su Pianetagenoa1893.net perchè tra poco il presidente Preziosi parlerà del futuro di Diego Perotti; qualche mugugno dalla zona dei tifosi genoani che hanno chiesto a voce ferma in regalo le maglie ai giocatori dopo una pessima gara. Un cordiale saluto da Alessandro Legnazzi.

90′ Tre minuti di recupero.

86′ Ciò che è preoccupante non è il risultato ma l’assenza di reazione nervosa del Genoa dopo lo svantaggio maturato nella ripresa.

85′ Altro cambio per Aglietti che getta nella mischia Ahmed Kadi e toglie Costa Ferreira, migliore in campo assieme a Staiti.

81′ Va annotato che Diego Perotti è il capitano del Genoa in questo finale di gara: è un segnale di Gasperini per far capire quanto l’argentino sia importante?

79′ Esce Rincon, entra Ierardi.

76′ Molto positivo il secondo tempo dei levantini, molto più coraggioso e arrembante.

74′ Doppia sostituzione per l’Entella: dentro Di Tacchio, Stefanelli e Sene Pape, fuori Staiti, Lanini e Gerli.

71′ Finalmente anche una discesa di Lazovic: l’ex capitano della Stella Rossa di Belgrado salta Keita, mette in mezzo un’interessante palla che nessuno spinge in rete.

69′ Diego Perotti è sparito dal campo dopo due bei lanci che hanno portato Pandev a sfiorare il gol.

67′ Il Genoa ha ancora troppi problemi sulle palle inattive, è un vizio che si trascina da troppi anni ormai assieme alla mancanza di gol da punizione diretta; molti errori in fase d’impostazione e difesa troppo “leggera” senza capitan Burdisso.

66′ Clamoroso svarione di Ujkani che con un rilancio di braccio regala palla a Costa Ferreira, il n.10 premia l’inserimento di Gerli ma Muñoz salva tutto di testa.

65′ Punizione dal limite per i padroni di casa a seguito di un’uscita fuori dall’area di Ujkani: calcia Staiti, la palla sorvola l’incrocio.

63′ L’ENTELLA SI PORTA IN VANTAGGIO! Dal calcio d’angolo nasce il colpo di testa di Costa Ferreira che supera Ujkani infilandosi sotto l’incrocio con una strana parabola a campana. 2-1, il Genoa è uscito dalla partita.  

62′ PALLA GOL PER L’ENTELLA! Sforzini esegue il movimento a mezzaluna alle spalle di Muñoz, spizzata di testa che Ujkani manda in angolo!

57′ Girandola di cambi per Gasperini: fuori Laxalt, Lazovic, Cissokho e Tino costa, fuori Kucka, Ntcham, Marchese e Burdisso. ora è 4-3-3 con Cisskho, Izzo, Muñoz e Laxalt in difesa.

55′ PAREGGIO DELL’ENTELLA CON STAITI! Dal crossi Keita nasce una indecisione della difesa rossoblù, Staiti arriva a rimorchio e da fuori area piazza un destro che fulmina Ujkani. 1-1, partita vera.

50′ Il gioco riprende dopo l’intervento di medici e sanitari.

48′ Barella in campo per Masucci: il n.10 ha chiamato subito l’attenzione della panchina per un infortunio al ginocchio. É il quinto infortunato per la formazione levantina dopo Paroni (lesione di secondo grado al retto femorale), Lafuente (lesione di secondo grado ai flessori della coscia sinistra), Cutolo e Iacoponi (lesione al menisco esterno, operato oggi a Villa Stuart).

46′ Come nel primo tempo, il Genoa lascia le prime discese all’Entella.

Si riparte!

Ore 18:57 Squadre di nuovo in campo: l’Entella cambia portiere, dentro Borra e fuori Iacobucci; fuori anche Guazzo per Sforzini.

Ore 18:53 Il termometro indica 28 gradi centigradi, il caldo sta complicando la fluidità delle giocate e per questo motivo sono entrate in azione i getti di acqua sui lati per ammorbidire il campo.

Finisce qui il primo tempo. Genoa in possesso del minimo vantaggio sull’Entella grazie alla marcatura di Juraj Kucka a tre minuti dall’intervallo. I padroni di casa hanno organizzato un bunker davanti all’area di rigore che Gasperini ha imposto di superare con una salva di cross provenienti prevalentemente dalla destra con lo spostamento di Diego Perotti.

44′ Masucci ci prova ma senza convinzione dal limite dell’area di rigore.

43′ GOOOOOOOL DEL GENOA!! KUCKA! Imperioso stacco di testa del centrocampista rossoblù, niente da fare per Iacobucci. 1-0 a pochi minuti dall’intervallo. 

35′ Kucka urla forse un pò troppo contro l’arbitro ma è l’assoluto dominatore del centrocampo con la sua fisicità.

34′ SECONDA OCCASIONE GENOANA! Magia di Perotti che dalla sua zona naturale mette il pallone sui piedi di Pandev, stop e tiro del macedone e ancora Iacobucci con una parata plastica a mettere in angolo.

32′ Dopo una mezz’ora a fari spenti, Gasperini inverte Perotti e Gakpé dalle rispettive fasce.

29′ PRIMA PALLA GOL PER IL GENOA! Rincon fa breccia nella retroguardia levantina, si porta avanti il pallone (forse) commettendo gamba tesa ma il sig. Bertani lascia correre, il n.88 prende la mira sottola traversa, lascia partire un forte sinistro ma Iacobucci devìa con la punta delle dita in angolo.

27′ Gerli e Guazzo hanno il compito di andare in pressing su Ntcham quando imposta in modo da forzare la giocata del giovane franco-camerunese.

25′ In fase di possesso palla, il Genoa tiene in difesa i due soli argentini, Muñoz e Burdisso, poiché l’Entella sfrutta il solo Guazzo in attacco: Izzo si alza sulla linea di metà campo.

23′ Momento di poco gioco e tante moine in campo che, francamente, non giovano allo spettacolo.

19′ In questo primo scorcio di gara Pandev sembra accusare una grossa fatica e mancanza di lucidità.

15′ Con Burdisso a terra, l’Entella passa per vie centrali, Guazzo prova la conclusione ma la schiaccia troppo: in questo frangente Muñoz doveva avanzare per ridurre lo spazio di tiro al n.9 avversario.

14′ Ntcham si distingue per disinvoltura nel dettare le giocate ai compagni col destro: applausi convinti per il giocatore arrivato in prestito biennale dal Manchester City.

10′ Primo tiro in porta del Genoa con Ntcham: soluzione centrale bloccata in due tempi da Iacobucci.

9′ Kucka si stacca dalla linea dei centrocampisti per andare ad aggredire alto i centrali biancazzurri che iniziano la manovra.

8′  Rincon a destra è la soluzione che Gasperini oggi prova, davanti al venezuelano agisce Gakpé, in queste prime battute troppo timido nella ricerca del pallone.

6′ Primo corner della partita per l’Entella: crossi di Staiti, libera senza problemi Staiti.

4′ Chiaro il canovaccio del match: i padroni di casa provano a scavalcare la difesa genoana con dei lanci profondi mentre il Grifone prova ad aggirare l’ostacolo col giro palla.

2′ Fuorigioco per l’Entella, Keita lancia Trioano ma quest’ultimo si trovava al di là della linea tracciata da Burdisso.

1′ Primo problema del match dopo pochi secondi: pallone sgonfio.

Ore 18 Si parte!

Ore 17:59 Le squadre entrano in campo sulle note dell’inno dell’Entella, presto soverchiato dal “Cantico per il mio Grifone” degli oltre 1700 genoani presenti in gradinata Nord.

Ore 17:51 Fanno capolino in tribuna centrale i due presidenti dei rispettivi club, Antonio Gozzi ed Enrico Preziosi, quest’ultimo accompagnato dal figlio Fabrizio e da Omar Milanetto.

Ore 17:50 É la sesta uscita stagionale del Grifone in questo precampionato dopo Val Stubai, Wacker Inssnrück, Cesena, Pro Piacenza e Hertha Berlino.

Ore 17:42 La formazione dell’Entella: Iacobucci, Belli, Russo, Lanini, Keita; Gerli, Staiti, Trioano, Guazzo, Masucci, Costa Ferreira. A disposizione: Borra, Stefanelli, Ferrante, Di Tacchio, Volpe, Sene Pape, Argeri, Ahmed Kadi, Sforzini. All. Aglietti

Ore 17:38 Comunichiamo la formazione ufficiale del Genoa (3-4-3): Ujkani; Muñoz, Burdisso, Izzo; Rincon, Ntcham, Kucka, Marchese; Gakpé, Pandev, Perotti. A disposizione: Lamanna, Costa, Lazovic, Delli Carri, Panico, Ierardi, Mahrous, Gulli, Cissokho, Laxalt, Ghiglione. All. Gasperini

Ore 17:24 Il Genoa entra in campo per la fase di riscaldamento.

Buon pomeriggio a tutti i tifosi genoani dell’universo mondo rossoblù da Alessandro Legnazzi in diretta dallo stadio Comunale di Chiavari. Alle 18.00 il Genoa giocherà la sua sesta amichevole estiva contro la Virtus Entella. Dopo la vittoria ottenuta sabato scorso a Berlino contro l’Herta, il tecnico Gian Piero Gasperini effettuerà altri esperimenti in vista dell’inizio del campionato previsto per il 23 agosto a Palermo. In difesa dal primo minuto dovrebbero essere presenti Izzo e Munoz, mentre Ntcham, autore di un gran tiro contro l’Herta che si è stampato sulla traversa, dovrebbe far coppia in mediana con Kucka.

In attesa delle formazioni ufficiali, vi ricordiamo per aggiornare la pagina: schiacciare il tasto F5 per Windows, tasti Command R per Apple.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.