Derby avvocati: la manita del Genoa Club Giustizia Rossoblù alle Toghe Blucerchiate

Trionfo con un netto 5-2 dei legali tifosi del Grifone nella quarta edizione del Memorial "Ciao Piero" dedicato al collega Franzosa: a segno anche suo figlio Lollo

2826
La formazione del Genoa Club Giustizia Rossoblù squadra (Foto gentilmente concessa dal Club)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Trionfo del Genoa Club Giustizia Rossoblù nel derby degli avvocati svoltosi ieri contro le Toghe Blucerchiate. La “stracittadina legale”, svoltasi ieri durante il quarto Memorial “Ciao Piero”, ha visto il predominio incontrastato dei tifosi del Grifone, guidati da mister Stefano Fresia, che hanno rifilato un netto 5-2 alle Toghe Blucerchiate. Le reti: a bruciapelo, al 2′ del primo tempo gran gol di Lollo Franzosa, figlio dell’indimenticato avvocato al quale il Memorial è dedicato. Arriva poco dopo il secondo gol di Ingemito: gli ospiti con Bajetto accorciano le distanze, ma poi Almo e Ghiglino con una bruciante doppietta portano il distacco sul 5-1 ormai incolmabile. A nulla è servito il secondo goal con Zacco: il Giustizia Rossoblù ha servito la manita agli avversari.
Il derby “giudiziario” si è disputato dopo un mini torneo tra Avv, Magistrati, CC e giornalisti e che ha visto la vittoria della Squadra Mobile della Questura e dopo quello tra avvocatesse, tutti a cena per raccogliere fondi da inviare all’IMI (l’istituto per la ricerca sul melanoma). La madrina dell’evento (Chiara, compagna del compianto Piero) al termine delle gare è stata premiata con la coppa, consegnata dall’organizzatore Stefano Sambugaro insieme a Mario Epifani presidente del Genoa Club Giustizia Rossoblù, che i vincitori hanno donato a lei.

Ecco la fotogallery della giornata.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.