Corriere dello Sport, il Genoa continua a sognare Bertolacci

Si attendono sviluppi col Milan

1357
Bertolacci
Andrea Bertolacci
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Sandro, Romulo e Mazzitelli, okay. Hiljemark e Bessa confermati, insieme a Omeonga e al nuovo arrivato Callegari. Manca però qualcosa, nel calderone di centrocampo che mister Davide Ballardini ha in mente per la prossima stagione: quel quid che potrebbe essere ad esempio apportato alla causa dal secondo ritorno di Andrea Bertolacci dopo il prestito dello scorso anno e conseguente rientro al Milan. Gattuso parrebbe aver chiesto la permanenza del centrocampista romano, stando a quanto vi avevamo riportato (CLICCA QUI PER LEGGERE IL PEZZO), eppure il Genoa continua a sognare Bertolacci, per una trattativa diluita a oltranza e che, allo stato attuale delle cose, manca di una definizione.

L’edizione odierna del Corriere dello Sport fa luce sul contatto tra Bertolacci e il Grifone, per quella che sarebbe la terza parentesi rossoblù dell’ex calciatore di Lecce e Roma: dal 2012 al 2015 in Liguria, con ciliegina sulla torta chiamata Europa League sul campo e il romantico rientro della scorsa estate. In totale sono 121 le presenze e 13 i gol per Bertolacci, allenato da Delneri, Ballardini, Liverani, Gasperini, Juric e ancora Ballardini. C’è da fare attenzione al clima vigente in casa Milan, e le tensioni tra Li ed Elliott non sembrano avvantaggiare la calma necessaria per intavolare operazioni di mercato, ma il Genoa aveva già chiesto ai meneghini Locatelli, che oggi potrebbe andare al Sassuolo e dunque obbligare Gattuso a trattenere Bertolacci per la sua sostituzione. A meno che alla fine non vi sia un Genoa-ter, soluzione magari percorribile intorno alla fine di luglio.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.