CORRIERE DELLO SPORT – De Laurentiis positivo: Preziosi e gli altri presidenti in auto-isolamento

Tutti i numeri uno dei club di serie A presenti all'assemblea di lega di lunedì si sottoporranno al tampone, a prescindere dai contatti avuti con il patron del Napoli

1900
Preziosi Genoa
Enrico Preziosi, presidente del Genoa

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La paura fa 90. Dopo la scoperta della positività a Covid 19 di Aurelio De Laurentiis, riporta stamane il Corriere dello Sport, sono in auto-isolamento e si sottoporranno al tampone tutti i presidenti e i dirigenti della serie A presenti all’assemblea di lunedì scorso. Svolgeranno gli accertamenti, a prescindere dai contatti avuti con il patron del Napoli, Preziosi (Genoa), Percassi (Atalanta), Giulini (Cagliari), Fenucci (Bologna), Commisso e Barone (Fiorentina), Vrenna (Crotone), Scaroni (Milan), Pizzarotti (Parma), Ferrero (Sampdoria), Carnevali (Sassuolo), Chisoli (Spezia), Campoccia (Udinese), Setti (Verona), Lotito (Lazio), Vigorito (Benevento) e Fienga (amministratore delegato della Roma). Agnelli (Juventus) e Cairo (Torino) si stanno attenendo ai protocolli, Marotta (Inter) è in attesa dell’esito del tampone. Sono anche in auto-isolamento Dal il presidente Dal Pino e l’amministratore delegato De Siervo

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.