CORRIERE DELLO SPORT – Bologna, scatta l’emergenza in attacco col Genoa

Mancano Sansone e Santander e Barrow ha un piede dolorante: Orsolini ha sette punti di sutura a un ginocchio

7053
Andreas Skov Olsen (Foto dal suo profilo Instagram)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il Bologna, vittorioso a Roma nell’ultimo turno di serie A, è in piena emergenza per l’attacco. Il Corriere dello Sport oggi in edicola riporta che per la partita di sabato alle ore 18 contro il Genoa mancheranno sicuramente Sansone e Santander: non solo, c’è anche Orsolini che ha sette punti di sutura a un ginocchio e al momento dovrebbe essere tenuto a riposo precauzionale. C’è anche il problema che affligge il neo acquisto Musa Barrow: il giocatore è stato sottoposto a una prima serie di esami che hanno escluso fratture al piede, ma dovrà svolgere allenamenti personalizzati per capire quale sarà la reazione dell’arto. Per forza di cose, potrebbe essere impiegato dal primo minuto Skov Olsen: il ventenne attaccante danese è stato finora impiegato soltanto nei finali delle partite.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.