GAZZETTA DELLO SPORT – Sanabria dimenticato da Motta e riscoperto da Nicola

Il nuovo allenatore del Genoa punta molto sull'attaccante paraguaiano ritornato finalmente in forma

4375
Nicola Sanabria Barreca Genoa
La gioia tra Barreca, Sanabria e Nicola (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Antonio Sanabria aveva ben impressionato al suo arrivo un anno fa il Genoa. La Gazzetta dello Sport oggi in edicola ricorda i suoi gol all’Empoli in trasferta, al Sassuolo e con la Lazio. Poi un periodo di appannamento, culminato con il rigore sbagliato contro la Roma. E anche in questa stagione non sembrava brillare: Andreazzoli e Thiago Motta lo hanno impiegato poco. Ma con l’arrivo di Davide Nicola sulla panchina rossoblù è cambiata la musica: il tecnico punta sull’attaccante paraguaiano, diventato il giocatore più utilizzato tra la 18a e la 23a giornata. “Tonny” (il cui prestito dal Betis Siviglia scadrà a fine giugno) ha ripagato la fiducia con due gol in trasferta contro Verona e Atalanta, oltre a disputare prestazioni di buon livello.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.