Claudio Onofri: «Mercato del Genoa da 7 pieno»

La bandiera rossoblù degli anni '80 promuove le operazioni del club e aggiunge: «Per me Ankersen u l'e'bun lo conoscevo da tempo bella gamba buon piede gioca a 4 nel Copenaghen ma adattissimo a fare tutta la fascia»

2776
Claudio Onofri (Foto Telenord)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Attraverso Facebook, Claudio Onofri esprime la sua opinione sulle operazioni di calciomercato del Genoa.

«Voto mercato: 7 pieno pieno, soprattutto perché al di là dei nomi e cognomi (me l’ha detto lui in viva voce ovvero Don Aurelio lo posso dire non è un segreto per nessuno lo stimo tanto e credo che anche lui mi voglia bene diciamo così) e cioè che il Prez gli ha lasciato carta bianca non sui nomi ma sulle caratteristiche dei giocatori riguardo il modo di giocare.. per il resto c’ha pensato, e bene, Capozucca…(come iter dovrebbe essere sempre in tutte le squadre… Allenatore parla di modulo e caratteristiche dei giocatori D.S. e Presidente indicano nomi e costi)…due giocatori per ruolo tant’è che Donis era già fatto ma solo se si cedeva o Sanabria o Gumus il Mister non vuole troppo casino per allenare come vuole lui… p. s. toccate tutto quello che avete vicino ma per me Ankersen u l’e’bun, lo conoscevo da tempo, bella gamba, buon piede, gioca a 4 nel Copenaghen, ma è adattissimo a fare tutta la fascia e l’ultimo consiglio gliel’ha dato uno di calcio ad alti livelli mi sa che se ne intende: LASSE SCHÖNE!!!
Ankersen
per me se calcoliamo dimensione tecnica ed esperienza titolare tutta la vita ma col Ghiglione di sti tempi mah!?!? Ma come diceva qualcuno in pubblicità tempo fa two is better than one !!!
»

Voto Mercato : 7 pieno pieno soprattutto perché al di la' dei nomi e cognomi (me l ha detto lui in viva voce ovvero Don…

Publiée par Claudio Onofri sur Lundi 2 septembre 2019

Accetta i statistics, marketing per visualizzare questo contenuto.

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.