Ballardini: «Buona partita, non meritiamo di stare sotto la Samp in classifica»

«Non sono deluso, meritavamo qualcosa in più» spiega il tecnico del Genoa

5145
Ballardini Genoa
Mister Davide Ballardini (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Davide Ballardini analizza il post derby (1-1) a Sky Sport: «Non sono deluso, abbiamo fatta una buona partita e meritavamo qualcosa in più. Ci teniamo la prestazione, spiace solo per il pareggio, ma sono davvero contento per la prova dei miei. Pensiamo alla prossima sfida contro la Roma, una squadra molto forte: guardiamo avanti partita dopo partita. Zappacosta? Non mi sento di dare consigli al commisssrio tecnico in vista degli Europei, ma il ragazzo anche oggi ha fatto una grande gara. Il Genoa ha dimostrato di non essere da meno rispetto alla Sampdoria come dice la classifica. Grossi rischi non li abbiamo corsi, solo il calcio d’angolo regalato».

«Nel secondo tempo non abbiamo avuto quella continuità di gioco espressa in passato. Abbiamo il rammarico di non essere riusciti a giocare altrettanto bene come nel primo tempo. Il Derby senza pubblico è molto strano, la stracittadina di Genova è piena di colori e amore, quindi in questo modo fai fatica senza l’adrenalina e spinta dei tifosi. Questa sera si è rivisto il solito Genoa compatto che è difficile da affrontare per chiunque . Prossimo step ai miei giocatori ? Che continuino con questa attenzione, continuità e serietà, difendendo tutti insieme quando gli altri hanno palla» spiega Ballardini.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.