Aguilera ricorda Anfield: «Genoani parte della mia vita, vi porto nel cuore»

Venitnove anni fa l'impresa contro il Liverpool di Rush

961
Aguilera
Pato Aguilera, tripletta a Bologna il 10 marzo 1991

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Carlo Aguilera ha ricordato il ventinovesimo anniversario di Liverpool-Genoa, la mitologica partita disputata ad Anfield Road vinta dalla strepitosa squadra di Bagnoli. «Se devo parlare con il cuore, come al solito, dico solo che li ho in mente, vivono nel mio cuore e sono parte della mia vita. Ricordo bene come si facevano sentire quelle quasi ottomila anime rossoblù. Sembrava che sapessero l’impresa che stava per accadere, prima squadra italiana a vincere ad Anfield, alla fine applausi per tutto il GENOA, applausi di tutto lo stadio. Grazie ai miei  Compagni di squadra, al mister Bagnoli. E tutto il popolo GENOANO! Forza sempre GENOA 18/03/1992» scrive Aguilera sui social.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.