Afro Waterpolo è il nuovo progetto del Genua Rari Nantes

Appena sarà passata l'emergenza Coronavirus, il sodalizio rossoblù creerà una squadra composta da minori sul territorio genovese

269

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Dopo 6 mesi dall’inizio del progetto, il Genua Rari Nantes 1911 comincia a vedere alcuni risultati. Presso il Centro Sportivo Mombarone, Acqui Terme (AL), è in corso l’attività della prima squadra di nuoto/pallanuoto. «Quando finirà l’emergenza Coronavirus – spiega il presidente Enrico Roncallo – abbiamo in progetto di iniziare con un secondo progetto dal titolo: Afro Waterpolo Genoa Rari Nantes. Questa idea prevede di coinvolgere associazioni e sponsor per creare una squadra composta da minori non accompagnati presenti sul territorio genovese ed avviarli all’attività natatoria. Sperando di trovare sponsor che supportano questo incredibile impegno».

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.