Vento di burrasca a Genova: domani chiusi i cimiteri e circolazione limitata sulla sopraelevata

L'ordinanza del sindaco vieta il transito ai motocicli, mezzi telonati e furgonati sull'arteria centrale

449
Il Matitone e la sopraelevata di Genova (Foto Wikipedia)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Per domani la Regione Liguria ha emanato un avviso per venti di burrasca forte. Il Comune di Genova avvisa che entreranno in vigore le ordinanze sindacali che dispongono alcune misure di sicurezza: eccole in dettaglio.

divieto di transito ai motocicli, mezzi telonati e furgonati sulla sopraelevata “Aldo Moro” per la giornata di lunedì 13 novembre fino a cessata esigenza;

chiusura al pubblico, nella giornata di lunedì 13 novembre fino a cessata esigenza, di giardini e parchi storici comunali.

Al fine di consentire la prosecuzione delle attività e dei servizi pubblici che vengono svolti al loro interno (musei, scuole, biblioteche, uffici, impianti e locali per attività ludico/sportive, locali ad uso abitativo/associativo), sono individuati appositi percorsi in modo da permettere l’accesso ed il deflusso;

chiusura al pubblico, nella giornata di lunedì 13 novembre fino a cessata esigenza, di tutti i cimiteri presenti sul territorio del Comune di Genova, ferme restando le regolari attività di accoglienza dei funerali (con presenza dei familiari dei defunti) e di operatività interna improrogabile, che dovranno comunque essere svolte con particolare attenzione e cautela da parte degli operatori.

comune genova

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.