La presentazione di Pianetagenoa1893: un giornale per il mondo genoano

Alla cerimonia, tenutasi presso la sede della Fondazione Genoa, oltre al direttore Marco Liguori sono intervenuti il reggente Andrea D'Angelo e Giorgio Guerello, presidente del Consiglio Comunale di Genova

23
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Presentato oggi in conferenza stampa, tenutasi presso la sede della Fondazione Genoa 1893 in Salita Dinegro 7 a Genova, Pianetagenoa1893.net (www.pianetagenoa1893.net) il primo quotidiano telematico d’informazione della realtà rossoblù. Il sito è collegato al network di Tuttomercatoweb.com, molto conosciuto e apprezzato dal pubblico.

Il nuovo prodotto editoriale si prefigge di divulgare un’informazione obiettiva sulle vicende delle tre anime di cui è composto il pianeta del Grifone: la società, la Fondazione Genoa e i tifosi. Tre realtà distinte, ma legate indissolubilmente dalla “genoanità” che non è altro che l’amore e l’orgoglio per la squadra più antica d’Italia. Argomenti che molto spesso sono trascurati dai grandi media nazionali e che, invece, attraverso un mezzo universale come internet possono avere spazio adeguato. Pianetagenoa1893.net intende trattare delle vicende sportive del Grifone, ma dare anche spazio agli aspetti culturali del calcio di cui si occupa la Fondazione: al riguardo sono previste rubriche storiche, come “Accadde oggi”, e un’altra di recensione libri sulla storia genoana. Sul giornale si tratterà anche degli errori arbitrali, di cui il Genoa è stato spesso vittima quest’anno, delle strategie economiche della società, del marketing e dell’uso della tecnologia video in campo. Il quotidiano darà piena voce all’attività dei club dei sostenitori, riuniti sotto l’egida dell’Associazione Club Genoani: inoltre i lettori, attraverso una rubrica loro dedicata, potranno esprimere la propria opinione sul Genoa e su argomenti calcistici in generale, fornire suggerimenti e idee. Sulla homepage sarà sempre presente un sondaggio su temi di attualità.

La redazione è composta dall’editore e direttore responsabile, Marco Liguori (editorialista di Tuttomercatoweb, direttore ed editore del quotidiano “il pallone in confusione”, già collaboratore de Il Sole 24Ore e di Liberomercato e opinionista nella trasmissione “Qui studio a voi stadio” di Telelombardia), dai redattori Claudio Baffico (collaboratore del Corriere Mercantile e di alcune importanti testate nazionali) e Fulvio Banchero (collaboratore de Il Giornale Genova).

Il reggente della Fondazione Genoa, professor Andrea D’Angelo, ha definito Pianetagenoa.net «un’iniziativa importante per il mondo genoano»; ha inoltre sottolineato che «la Fondazione è lieta di ospitare eventi legati alla diffusione della cultura del calcio: la squadra è anche patrimonio della città». «A questo proposito, ricordo che tra poco tempo – ha proseguito d’Angelo – nella nostra sede sarà inaugurato il nuovo museo del Genoa, dopo l’accoglienza favorevole alla mostra dedicata ai “pionieri” del football dell’estate scorsa». Infine, Giorgio Guerello, presidente del Consiglio Comunale di Genova e responsabile dei Genoani nel mondo per la Fondazione Genoa, ha evidenziato «l’importanza di un nuovo prodotto editoriale che affronti in modo obiettivo le cronache riguardanti il Genoa e i suoi tifosi». Anche per il noto esponente politico «le iniziative della Fondazione sono da interpretare in chiave storico-culturale. Il sito rappresenta un’occasione per armonizzare e dare voce alle diverse “anime” del Genoa».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.