Filippo Grassia: il primo gol di Olivera era regolare

Il giornalista, nel corso della sua rubrica "La moviola alla radio" su Radio Uno Rai, ha confermato che l'attaccante rossoblù è tenuto in gioco da Canini

27
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Il gol segnato da Olivera al 65° del secondo tempo era regolare. Lo ha affermato il giornalista Filippo Grassia nel corso della sua rubrica “La moviola alla radio” su Radio Uno Rai, confermando ciò che si era visto con le immagini a velocità normale. L’arbitro Gervasoni ha deciso di annullare per fuorigioco la marcatura «su indicazione errata dell’assistente Copelli. Per il guardalinee Olivera è in fuorigioco sul tocco di testa di Jankovic: invece è tenuto in gioco da Canini». Quindi, la rete dell’attaccante rossoblù era perfettamente valida.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.