Accadde oggi: il Genoa conquista definitivamente la Coppa Fawcus

Il Grifone batte il 27 marzo a Ponte Carrega 1-0 la Juventus e si aggiudica il suo sesto titolo italiano

169
Il Genoa vincitore nel 1904 del campionato italiano
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Correva l’anno 1904: il 27 marzo il Genoa vince il sesto titolo, alza al cielo la Coppa Fawcus e se l’aggiudica definitivamente. Il trofeo fu donato alla Federcalcio nel 1901 dal presidente rossoblù, George Fawcus: sarebbe stato assegnato in via definitiva alla squadra che avesse vinto il campionato italiano per tre volte. Il Grifone affrontò 114 anni fa nel mitico campo di Ponte Carrega, battuto dal vento, la Juventus con questa formazione: Spensley, Bugnion, Rossi, Edoardo Pasteur, Senft, Schoeller, Salvadè, Goetzloff, Agar, Enrico Pasteur, Pellerani. Grande equilibrio nel primo tempo, nonostante una serie di reciproche occasioni: ma nella ripresa un missile del terzino svizzero Bugnion entra nella porta avversaria ed è il trionfo. Il quotidiano locale di allora, “Il Caffaro”, celebra con una serie di peana la vittoria del grande Genoa che pochi anni prima aveva iniziato a costruire una struttura per garantirsi il futuro: nel 1902 fu il primo club a fondare un settore giovanile. Nel 1903 era stata la prima squadra a giocare un’amichevole in trasferta.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.