Pastorello: “Rossi sarà una pedina importante per il finale di campionato del Genoa”

L'agente del centravanti rossoblù: "L’ho visto in forma contro i campioni di Francia"

63
La disperazione di Pepito Rossi per l'occasione mancata contro il Benevento (Foto Francesco Pecoraro/Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Sono andato a Montecarlo a vederlo giocare nell’amichevole del Genoa col Monaco e devo dire che ti si illuminano gli occhi quando lo vedi giocare. La classe di Rossi non c’entra niente con tutto quello che gira attorno”. Federico Pastorello, agente dell’attaccante del Genoa, ha espresso le sue impressioni, durante un evento targato Ferrari all’autodromo del Mugello, sulla prestazione del centravanti dopo l’amichevole di ieri allo stadio Louis II. “Un po’ alla volta sta tornando anche dal punto di vista atletico – prosegue – l’infortunio che ha avuto al flessore ha bloccato un po’ il suo percorso di recupero, però l’ho visto in forma contro i campioni di Francia”. Pastorello è convinto: “Sarà una pedina importante per il finale di campionato del Genoa”. Ultima battuta sulla Nazionale: “Per Giuseppe sarebbe un sogno. Una volta recuperato al 100% penso che potenzialmente possa essere una pedina, un outsider per la maglia azzurra”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.