Damiani: “Credo che Lapadula farà i gol che porteranno il Genoa alla salvezza”

L'ex giocatore del Genoa: "Penso che sia un ragazzo che se avrà la continuità sul piano fisico potrà essere la salvezza del Genoa. Meglio di lui sul mercato non si può trovare"

49
L'urlo del guerriero inca (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

“Ballardini ha dato più sicurezza e più tranquillità, qualcosa sia sul piano del gioco sia su quello del gioco. Ovviamente gioca con una squadra molto raccolta, con due attaccanti che si muovono molto e che non danno punti di riferimento. Per una squadra che si deve salvare è molto importante. Ha dato un gioco e una tranquillità che forse prima non c’era. Mi pare che la squadra stia attraversando un buon momento”. Così ha esordito il procuratore ed ex giocatore rossoblù Oscar Damiani durante la messa in onda di Gradinata Nord su Primocanale. “Il Genoa ha dei bravissimi dirigenti. Non credo che a gennaio ci si possa rinforzare più di tanto, perchè i giocatori disponibili sono delle seconde scelte. Io penso che Ballardini debba continuare con questo gruppo e dare quella consapevolezza di una squadra che può far bene e penso che sia la cosa più importante. Il cambio dell’allenatore ha dato qualcosa. La società è forte e ben organizzata, quindi sono convinto che la squadra farà un buon girone di ritorno. La salvezza non è facile, ma sicuramente alla sua portata”

 

Sul campionato

 

“Il Crotone e la Spal stanno facendo bene, ma credo che siano squadre che alla lunga possano avere qualche difficoltà, quindi il Genoa, soffrendo, lavorando, correndo potrà raggiungere la salvezza, perchè credo che comunque abbia qualcosa in più rispetto alle concorrenti. Ci sono almeno sei o sette squadre che lottano per salvarsi, ma penso che il Genoa abbia le carte in regola per salvarsi”

 

Su Lapadula e sulla coppia Veloso-Bertolacci

 

“Penso che Lapadula sia un ragazzo che se avrà la continuità sul piano fisico potrà essere la salvezza del Genoa. Meglio di lui sul mercato non si può trovare. Credo che farà i gol che porteranno il Genoa alla salvezza. Bertolacci e Veloso si pestano un po’ i piedi tra loro. Bertolacci ha giocato anche più avanti, dietro le punte e può fare anche qualcosa in più. Anche da Bertolacci mi aspetto quattro o cinque gol. Li sa fare e li ha fatti. Con Veloso un po’ più indietro e Bertolacci più avanti penso che Ballardini possa trovare l’equilibrio giusto per questa squadra”

 

 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.