“Noi per Genova”: domenica tanti ospiti per gli sfollati di ponte Morandi e la Band degli Orsi

Polizia, comici e vecchie glorie uniti per un'iniziativa di beneficenza presso La Cantera Stadium Barabino & Partners in occasione della ricorrenza del secondo mese della caduta del viadotto

121
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Domenica prossima, in occasione della ricorrenza del secondo mese della caduta del Ponte, a partire dalle ore 14.00 presso l’impianto de La Cantera Stadium Barabino & Partners si terrà l’evento benefico “Noi per Genova” che ha l’intento di raccogliere fondi da destinare agli sfollati di Via Porro e alla Band degli Orsi.

Promotore dell’iniziativa è il Gruppo Dilettantistico ligure di calcio anni 70’/80’, insieme alla Band degli Orsi, con il patrocinio del Comune di Genova e del Municipio IV Media Valbisagno e con la partecipazione di “Smemoranda”.

Il secondo centro polisportivo cittadino per dimensioni e strutture – di cui sono storici sostenitori e sponsor Ubi Banca, Eviva, Il Baluardo, De Lucchi Colori e Neon Palumbo – sarà la cornice ideale per una manifestazione all’insegna di sport e spettacolo.

Il programma della manifestazione prevede la partecipazione di quattro formazioni calcisti-che: la squadra di Smemoranda, quella della polizia municipale e due dei dilettanti degli anni ‘70/’80 che si affronteranno in match amichevoli sul campo in erba naturale.

Tra gli artisti presenti citiamo: Dario Vergassola, Ruggero dei Timidi, Pippo Lamberti, Germano Lanzoni, Enrique Balbontin, Andrea Bottesini, Vincenzo Albano, Andrea Santonastaso, Simone Barbato, Marco Silvestri, Giorgio Verduci, Fausto Solidoro, Max Pisa, Davide Paniate.

L’occasione benefica vedrà anche la partecipazione di 8 formazioni di bambini della leva 2010.

L’ingresso non avrà un costo fisso e i partecipanti potranno contribuire in maniera libera e volontaria.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.