Nuova avventura per Torrente: è il tecnico della Sicula Leonzio

L'ex giocatore e allenatore del Genoa ha firmato oggi un contratto sino alla fine della stagione con la formazione di Lentini

962
Vincenzo Torrente, con il presidente Leonardi a destra (Foto sito Sicula Leonzio)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Nuova avventura per Vincenzo Torrente. L’ex giocatore del Genoa ha firmato oggi un contratto sino a fine stagione per la Sicula Leonzio, formazione di serie C: succede a Paolo Bianco, dimissionario dopo la sconfitta contro la Juve Stabia. Domenica lo attende il derby contro il Catania.

La società di Lentini (Siracusa) ha ricordato anche i suoi trascorsi col Grifone: “Nato a Cetara (SA) il 12 febbraio del 1966, nella sua carriera da calciatore professionista, ha indossato le maglie di Nocerina, Genoa (dove ha militato per 15 anni) e Alessandria. Il passaggio dal campo alla panchina avviene proprio al Genoa nel 2002, dove guida la prima squadra del Grifone per una stagione. Il legame con l’ambiente ligure è consolidato, così al termine della prima esperienza in panchina Torrente resta alla guida delle squadre giovanili, vincendo nel 2007 l’ambito Torneo di Viareggio con la Primavera del Genoa”.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.