Gazzetta dello Sport: Gilardino dà l’addio al calcio giocato

L'ex centravanti del Genoa e campione del mondo nel 2006 ha deciso di chiudere con l'attività agonistica: per lui si prospetta un futuro da allenatore

886
Alberto Gilardino ai tempi del Genoa (Foto Valerio Pennicino/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Alberto Gilardino ha deciso di dare l’addio al calcio giocato. Secondo quanto riporta oggi la Gazzetta dello Sport, il centravanti ex Genoa e di tante altre squadre ha preso la sua decisione nonostante l’interessamento del Pro Piacenza in serie C: saluta con 273 reti in carriera, di cui 188 in Serie A. Il centravanti campione del mondo nel 2006 era stato oggetto dei rumors di mercato la scorsa estate anche per un possibile interesse del Monza. Per lui si prospetta un futuro da allenatore.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.