L’agente di Reinholds a PG: “Tutto fatto con il Genoa, manca qualche dettaglio per il Pisa”

A Pianetagenoa1893.net l'avvocato Autieri precisa: "Il difensore lettone non è ancora del Pisa, resta comunque l'ipotesi più accreditata"

124
Reinis Reinholds (dalla sua pagina Twitter)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Colpo in prospettiva del Genoa. Tutto fatto per Reinis Reinholds: il portiere lettone, classe ’97, ha già firmato con il club più antico d’Italia. Manca solo l’ufficialità e il deposito del contratto, dopo averlo fatto pervenire a Villa Rostan. A maggio Reinholds ha disputato un periodo di prova al Chelsea di Antonio Conte.

L’avvocato Camillo Autieri ha voluto precisare qualche dettaglio ai microfoni di Pianetagenoa1893.net: «Reinholds non è ancora un giocatore del Pisa. La prossima settimana incontreremo la dirigenza toscana e solo in quel frangente possiamo chiudere il prestito annuale. Il ragazzo deve giocare con continuità dopo la stagione vissuta a Roma nel Racing. La piazza pisana si è dimostrata molto interessata soprattutto nella persona di Salvatore Trunfio».

Sul ragazzo si è anche mossa la Salernitana in Serie B. Autieri spiega: «Il progetto sportivo del Genoa ha battuto la concorrenza iniziale del Bologna e di due club inglesi, uno dei quali di Championship. L’avallo di Gianluca Spinelli è stato importante dopo aver visionato Reinholds tre anni fa. Siamo contenti di far parte della famiglia rossoblù».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.