Genoa 6° in Europa per spese nel calciomercato invernale

Il Grifone è la prima squadra d'Italia nella speciale graduatoria

4328
Strootman Marroccu Genoa
Il ds Marroccu presenta Kevin Strootman (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Galeotti furono gli acquisti di Manolo Portanova ed Elia Petrelli: i 10 milioni per il trequartista 20enne e gli 8 per l’attaccante 19enne, versati entrambi alla Juventus, proiettano infatti il Genoa al sesto posto delle squadre d’Europa più attive nel calciomercato in entrata durante la sessione invernale. Il Grifone, preceduto da West Ham, Ajax, Manchester United, Lipsia e Monaco, è la prima squadra di Serie A: nella top 10 figurano pure il Parma, decimo, e la Juventus, con importo pari a quello investito dai rossoblù (18 milioni), tutti quanti però in un solo rinforzo: l’ex Genoa, appunto, Nicolò Rovella. Lo rivela Transfermarkt.

Genoa, tabella calciomercato invernale Transfermarkt
Fonte: Transfermarkt Global

La maxi-operazione che ha portato in bianconero il mediano ha permesso peraltro al Grifone, oltre ai due innesti sopracitati, di chiudere in attivo la sessione invernale di riparazione, grazie ai 2 milioni ottenuti dai prestiti di Lukas Lerager al FC Copenhagen (1,5) e Mattia Bani al Parma (0,5), senza contare l’ingaggio risparmiato mediante lo svincolo di Lasse Schöne. Quanto agli altri rinforzi, vale a dire Kevin Strootman e Jérôme Onguéné, si tratta di prestiti rispettivamente da Olympique Marsiglia e RB Salisburgo. Nel giorno dopo la vittoria casalinga sul Napoli, valsa la terza vittoria di fila per Ballardini nonché i 17 punti in otto gare dal subentro a Rolando Maran. E chissà che la ritrovata forma rossoblù – 11° posto in classifica dopo il penultimo, mantenuto per sette turni – non passi proprio per i rinforzi, o meglio Portanova, siccome Petrelli è in prestito alla Reggina, provenuti dal calciomercato.

Ecco di seguito la classifica completa stilata da Transfermarkt:

  1. West Ham (3 trasferimenti in entrata – 26,4 milioni di euro investiti);
  2. Ajax (2 – 22,5 milioni);
  3. Manchester United (1 – 21 milioni);
  4. RB Lipsia (1- 20 milioni);
  5. Monaco (1 – 20 milioni);
  6. Genoa (5 – 18 milioni);
  7. Juventus (1 – 18 milioni);
  8. Sporting (3 – 16 milioni);
  9. Aston Villa (1 – 15,8 milioni);
  10. Parma (5 – 14,9 milioni).
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.