ESCLUSIVA PG, Perinetti: “Ujkani è interessante, ma non sarà al Venezia”. Donnarumma in partenza

Il ds del Venezia spiega che il portiere kosovaro non interessa al Venezia. Possibile cessione per l'estremo difensore di Castellammare di Stabia

41
Samir Ujkani (Tullio M. Puglia/Getty Images)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Si accendono i riflettori sul mercato del Genoa riguardo ai portieri. Sono infatti ben sei gli estremi difensori che attendono di conoscere il loro destino: Perin a parte (comunque il classe’92 è sulla via del recupero e sarà a Neustift), in lista ci sono Lamanna (classe ’89, sostituto di Perin), Donnarumma (classe ’90, nessuna presenza la scorsa stagione), Sommariva (classe ’97, convocato alcune volte da Gasperini in prima squadra), Zima (di ritorno dal prestito al Perugia, classe ’94) e Ujkani (classe ’88, al rientro dopo il prestito al Latina). Un parco ben assortito e di qualità che dovrà essere sfoltito. Ci sono stati rumors per un interesse del Venezia per Ujkani. Contattato in esclusiva da Pianetagenoa1893.net Giorgio Perinetti, direttore sportivo del club della città della laguna, ha smentito: “Abbiamo fatto altre scelte. Ujkani è un profilo molto interessante, soprattutto per la Lega Pro, ma non sarà un giocatore del Venezia”.

Invece, secondo quanto risulta dalle indiscrezioni raccolte da Pianetagenoa1893.net Donnarumma potrebbe essere sul piede di partenza. Il portiere originario di Castellammare di Stabia vorrebbe un club che gli offra una maglia da titolare: per ora, però, non ci sono ipotesi concrete.
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.