Correva l’anno 1939: il Genoa batte 3-0 l’Inter

Il 21 aprile di 81 anni fa il Genova 1893 batte l'Ambrosiana Inter (nomi dei club all'epoca fascista) al Luigi Ferraris per 3 a 0. Pochi giorni dopo il Grifone rifila un 6-1 al Torino

155

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

il 21 aprile del 1939 il Genova 1893 batte l’Ambrosiana Inter al Luigi Ferraris per 3 a 0. In questo campionato il grifone terminerà al quarto posto, mentre i nerazzurri arriveranno terzi due punti sopra il Genova. Dopo i tre punti con l’Inter, i rossoblù vinsero contro il Torino, seconda forza del campionato. Mattatore di entrambi gli incontri furono il centrocampista Arrigo Moselli ed il centravanti Alfredo Lazzaretti.

21 Aprile 1939 Genova – Stadio Luigi Ferraris

GENOVA – AMBROSIANA 3 – 0 (2 – 0)

RETI: 10′ Lazzaretti, 14′ Morselli, 79′ Lazzaretti

GENOVA: Fregosi, Sardelli, Borelli, Genta, Villa, Perazzolo, Arcari III, Morselli, Lazzaretti, Scarabello, Cattaneo. Allenatore: W.Garbutt.

AMBROSIANA: Perucchetti, Sala, Setti, Vale, Puppo, Locatelli, Frossi, De Maria, Campatelli, Candiani, Ferraris. All: Cargnelli.

ARBITRO: Scarpi di Dolo.

30 Aprile 1939 Genova – Luigi Ferraris

GENOVA – TORINO 6 – 1 (4 – 0)

RETI: 18′ Scarabello, 25′ Morselli, 31′ Lazzaretti, 39′ Morselli, 52′ Allasio, 69′ Morselli, 72′ Lazzaretti

GENOVA: Fregosi, Sardelli, Borelli, Genta, Villa, Perazzolo, Arcari III, Morselli, Lazzaretti, Scarabello, Cattaneo. Allenatore: W.Garbutt.

TORINO: Olivieri, Bussi, Ferrini, Gallea, Allasio, Neri, Bo, Baldi, Gaddoni, Petron, Ferrero. Molnar.

ARBITRO: Pizziolo di Firenze.

ESPULSO: Allasio.

Tratto da “Accadde domani… Un anno con il Genoa” di Aldo Padovano – Editore De Ferrari

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.