Camplone: “Attenzione alle corsie esterne, il Genoa sa far male”

Camplone: “Attenzione alle corsie esterne, il Genoa sa far male”

Il tecnico del Cesena: “Sarà un buon test contro un avversario di categoria superiore. Di sicuro non abbiamo niente da perdere”

Commenta per primo!

“Affrontiamo un Genoa capace di far male sulle corsie per cui dovremo essere bravi noi a valutare le singole situazioni”. Andrea Camplone spiega in conferenza stampa di temere l’arma principale del suo avversario Ivan Juric. Sarà dunque fondamentale “l’equilibrio tra i reparti” per non essere sovrastati dal Grifone. “Sarà un bel banco di prova, un match importante per collaudare i meccanismi. L’obiettivo è quello di passare il turno con la consapevolezza però di aver di fronte una squadra tosta guidata da un bravo allenatore che attua un calcio da sempre propositivo, offensivo e aggressivo” prosegue il tecnico del Cesena. In particolare “sarà un buon test contro un avversario di categoria superiore. Di sicuro non abbiamo niente da perdere per cui dovremo scendere in campo con l’intento di giocare la nostra partita e cercare di metterli in difficoltà”.

Camplone conclude spiegando che ci sarà una variazione: “Di sicuro Agliardi non partirà per Genova a causa di un piccolo problema di conseguenza vedremo all’opera Fulignati”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy