Gasperini, grandi elogi al Genoa

Non sarà certo una partita come le altre per Gasperini quella di domenica. Il tecnico dell’Atalanta, reduce da 13 punti in 5 partite dopo un brutto avvio che lo aveva avvicinato all’esonero. è stato intervistato da La Repubblica Genova ed ha parlato ovviamente anche della sua ex squadra. Il Gasp ha avuto solo parole dolci […]

43
Pandev (Getty Images)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Non sarà certo una partita come le altre per Gasperini quella di domenica. Il tecnico dell’Atalanta, reduce da 13 punti in 5 partite dopo un brutto avvio che lo aveva avvicinato all’esonero. è stato intervistato da La Repubblica Genova ed ha parlato ovviamente anche della sua ex squadra. Il Gasp ha avuto solo parole dolci per il Grifone, tanto che a sua detta solo Roma, Juve e Napoli sarebbero più forti. Poi ha sfogliato l’album dei ricordi, parlando di tutti quei giocatori che sono esplosi sotto la sua guida a Genova; si va da Izzo a De Maio, passando per Rincon, Iago, Bertolacci ,Perin fino ovviamente a Pavoletti. Parlando di partite il mister ricorda la prima vittoria ufficiale, in Coppa Italia allo Spezia, ed ovviamente il 3 a 0 nel derby. Infine anche qualche rammarico, come quello di non aver disputato l’anno scorso quella Europa League che era stata conquistata sul campo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.