TUTTOSPORT – Striscioni al Fila protesta ultras

Dopo i tifosi di Genoa, Atalanta, Spal, Sampdoria, Brescia e Roma anche quelli granata si uniscono al coro: «Non c'è rispetto»

1050
Striscioni Ultras Torino (tratto dalla pagina Facebook Ultras Pride)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Migliaia di morti in ogni città, ma voi pensate alla ripresa della serie A». Anche gli ultras del Torino, sottolinea stamane Tuttosport, copn questo striscione esposto fuori dal mitico stadio “Filadelfia” hanno puntato l’indice contro i club che intendono riprendere il campionato, nonostante i numerosi morti e i tanti disastri economici creati dall’epidemia di Coronavirus. Una protesta iniziata nelle scorse settimane dai gruppi ultras di Genoa, Atalanta, Spal, Sampdoria, Brescia e Roma: sintetizzando la loro linea di pensiero, «non c’è rispetto» per le vittime. «Il vero virus da debellare siete voi che volete tornare a giocare» hanno ancora scritto i tifosi granata su un altro striscione.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.