Promossi e bocciati: ingenuità Agudelo, Pandev croce e delizia

Pinamonti sbaglia un gol, Thiago Motta non convince nella lettura della partita

3567
Pandev Agudelo Genoa-Udinese
L'abbraccio di Agudelo a Pandev (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Le pagelle di Pianetagenoa1893.net ai protagonisti di Lecce-Genoa. La sfida del Via del Mare, terminata con il punteggio di 2-2, è stata decisa dalle reti di Pandev e Criscito nel primo tempo, Falco e Tabanelli nella ripresa. Espulsi Agudelo e Pandev (per doppia ammonizione) che salteranno il prossimo derby della Lanterna.

Genoa 5

Radu 5 – Poteva fare di più in occasione del gol del 2-2 di Tabanelli: un colpo di testa ravvicinato ma non così irresistibile. Per il resto pochi errori

Biraschi 6 – Cala d’intensità nella ripresa ma è la migliore prestazione dell’anno

Romero 6 – Guidare la difesa con la doppia inferiorità numerica è la cosa più difficile del mondo: prova di maturità

Criscito 6 – Il capitano non sbaglia dal dischetto, fa dodici su dodici

Ghiglione 6 – Il ritorno come quinto di centrocampo è positivo ma perde Tabanelli in occasione del 2-2

Schöne 6 – Domina il centrocampo, cala nella ripresa ma non meritava di uscire dopo un’ora di gioco (63′ Cassata 6 – Entra poco dopo il gol di Falco, deve arginare il Lecce sempre più in crescita)

Sturaro 7 – Gladiatore, come al solito. L’ultimo a mollare e a intercettare l’ultimo pallone del Lecce

Pajac 6 – Molti buoni cross, contributo concreto alla fase offensiva del Genoa (92′ Ankersen sv)

Agudelo 4 – Sbaglia il gol del 3-0, imbeccato meravigliosamente da Pandev, e rimedia la seconda ammonizione per un’ingenuinità assurda

Pandev 5 – Meriterebbe un 8 per il gol ma i due cartellini gialli sono difficili da accettare per un giocatore della sua esperienza (simulazione e pestone evitabile)

Pinamonti 5 – Impreciso sottoporta, al 62′ sbaglia la stoccata del terzo gol (83′ Favilli sv)

Allenatore Thiago Motta 5 – Incomprensibile togliere Schöne e non Agudelo, già ammonito. Prepara bene la partita ma delude nella gestione

Lecce 6: Gabriel 5; Rispoli 5, Lucioni 5, Dell’Orco 5, Calderoni 6; Majer 5 (45′ Tabanelli 7), Tachtsidis 5, Petriccione 5; Shakov 5 (59′ Farias 6); La Mantia 7, Babacar 5 (51′ Falco 7). Allenatore Fabio Liverani 6

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.