Probabili formazioni: possibile 4-3-1-2 per il Genoa

Il tecnico Thiago Motta potrebbe utilizzare un modulo speculare a quello della Juventus

3169
Genoa Agudelo
Genoa in gol con Agudelo (foto di Genoa CFC Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Avete presente la vittoria sul Brescia? Bene, azzeratela e pensate esclusivamente alla partita di domani sera contro la Juventus. Thiago Motta non dovrebbe cambiare molto il Genoa: inizialmente il suo schieramento dovrebbe essere un 4-3-1-2 speculare e possibilmente equilibrato per affrontare i campioni d’Italia imbattuti e primi in classifica.

DIFESA: Ghiglione ed Ankersen, rispettivamente a destra e sinistra, centrali Romero e Zapata. Possibile alternativa a sinistra Barreca.

CENTROCAMPO: Schöne, Radovanovic e Cassata dovrebbero costituire il trio di mediani. Da vedere se il serbo avrà i compiti di difensore aggiunto (come col Brescia) in fase di non possesso.

ATTACCO: Agudelo (Pandev in alternativa) potrebbe essere il trequartista dietro le punte Pinamonti e Kouamé (Gumus eventuale carta da giocare).

Fischio d’inizio dell’arbitro Giua alle ore 21: passo e chiudo.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.