Preziosi: «Vendo ma solo a una persona seria. Andreazzoli ci piace»

Il contratto con Prandelli sarà risolto con una buonuscita

4539
Preziosi
Preziosi al quartier generale del Genoa a Genova Pegli (Foto Genoa cfc Tanopress)
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

A margine dell’assemblea della Lega di Serie A a Milano Enrico Preziosi ha rilasciato alcune dichiarazioni – riprese da tuttomercatoweb.com – sul futuro del Genoa: «Club in vendita, l’ho già detto tante volte. Vendo a una persona seria, altrimenti resto: sono pur sempre l’unico azionista e devo prendere delle decisioni».

Ci sarà un cambiamento sulla panchina rossoblù: «Stiamo lavorando con Prandelli per trovare un accordo che soddisfi tutti quanti. Andreazzoli? Ci piace ma prima deve risolvere il contratto con l’Empoli».

Tanti i temi toccati dall’assemblea di Serie A: uno su tutti, la Superchampions League (2024) che non piace in Italia come in molti altri campionati. Coppe ma non solo: le delegazioni delle squadre di massima categoria hanno discusso anche sulla valutazione della proposta ricevuta da Media Pro, sull’aggiornamento del budget in conformità al piano industriale, sulla ratifica di precedenti delibere come la nomina di un rappresentante Lega nel Consiglio Direttivo del Settore Tecnico.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.