Maran: «Abbiamo meritato la qualificazione. La squadra ha voluto superare tutte le difficoltà»

Il tecnico ai microfoni di Genoa Channel: «C'è stato gran impegno dei giocatori che sono rientrato. E' chiaro che la loro condizione deve crescere, lo sappiamo benissimo»

5689
Rolando Maran (foto da Genoa Channel)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

«Abbiamo passato il turno e questa è una cosa importante». Rolando Maran lo ha affermato ai microfoni di Genoa Channel al termine della vittoriosa gara contro il Catanzaro in Coppa Italia.

MINUTAGGIO – «Questa partita è servita per riportare in campo determinati giocatori che hanno avuto con la positività un’assenza forzata lunga, oltre a qualcuno che non giocava dalla fine dello scorso campionato a causa di infortuni. E’ servita per dare minutaggio a chi ha giocato meno».

RISPOSTE DA GIOCATORI MENO UTILIZZATI – «C’è stato gran impegno da parte loro. E’ chiaro che la loro condizione deve crescere, lo sappiamo benissimo. Viviamo un momento particolare, ma lo dobbiamo vivere come lo stiamo vivendo con l’assoluta certezza che il lavoro che stiamo svolgendo ci aiuterà per trovare nei prossimi giorni la gamba giusta e il modo per affrontare le gare col giusto impatto. Da parte di tutti c’è stata voglia di riuscire a superare delle difficoltà».

VITTORIA CHE DA’ MORALE – «Deve servire per il morale. Siamo consapevoli che riuscire a passare il turno, magari soffrendo un po’, dà ancora più soddisfazione per come siamo proiettati nel lavoro che siamo facendo. Abbiamo meritato questo passaggio del turno».

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.