L’Equipe – Gerard Lopez, ex patron del Lille, valuta l’acquisto del Genoa

Il Grifone sarebbe valutato attorno ai 120 milioni di euro

8126
Lopez Inter-Genoa-Carpi Preziosi Logo Genoa Cagia FIGC Grifone

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La notizia è stata appena lanciata da L’Equipe: Gerard Lopez, ex presidente del Lille, vuole acquistare una nuova società di calcio. Tra i potenziali acquisti ci sono il Valencia del patron singaporiano Peter Lim, il Southampton (all’80% del cinese Gao Jisheng) e il Genoa di Enrico Preziosi, da anni in vendita. Gerard Lopez, 50 anni a dicembre, vorrebbe ricreare un modello virtuoso come fatto con i Mastini di Lille, attualmente primi in Ligue 1, assieme al dirigente portoghese Luis Campos, ex osservatore del Real Madrid di Mourinho ed ex dirigente di spicco del Monaco (scopritore di Mbappe, su tutti). I tre club sarebbero valutati in maniera simile: dai 120 milioni di euro per il Genoa ai 160 milioni per il Valencia, con la via di mezzo Southampton valutata tra i 130 e i 140 milioni di euro.

Imprenditore nel campo delle nuove tecnologie ed energie e uomo d’affari spagnolo ma nato in Lussemburgo, Gerard Lopez è stato proprietario della Lotus, scuderia di Formula 1, ed è attuale patron di due club di calcio: Mouscron, club belga (sprovvisto di licenza KBVB per assenza di garanzie sulla continuità aziendale, in passato vicino al fallimento e retrocesso sul campo nella cadetta Proximus League) vicino a Lille e acquistato per permettere ai giovani Lillois di giocare in un campionato di massima serie, e Boavista, in Primeira Liga portoghese.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.