La Roma supera lo Spezia in un finale da brividi

I giallorossi vincono 4-3 con un gol di Pellegrini nel recupero: i liguri restano fermi a quota 18

899
Il gol di Karsdorp in Roma-Spezia 4-3 (Foto tweet ufficiale As Roma)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Roma supera lo Spezia all’Olimpico in un finale da brividi. I giallorossi erano passati in vantaggio con una rete di Mayoral, ma Piccoli aveva pareggiato per gli ospiti. Nella ripresa ancora Mayoral e Karsdorp (primo gol per lui) portavano sul 3-1 i padroni di casa che però si rilassavano e consentivano ai liguri di pareggiare con Farias e Verde a un minuto dal termine. Nel recupero ci pensava Pellegrini a regalare la vittoria alla Roma che momentaneamente è al terzo posto a quota 37. Gli aquilotti restano invece a 18 punti, a tre lunghezze dal Genoa e a quattro dalla coppia Cagliari-Torino al terzultimo posto.

CLICCA QUI PER LEGGERE RISULTATI E CLASSIFICA IN SERIE A 

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.