Genoa-Inter, probabili formazioni: Nicola orientato a confermare il 4-4-2

Rossoblù con Pandev e Pinamonti in attacco

4347
Nicola Genoa
Mister Nicola (foto di Genoa CFC Tanopress)

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

Archiviato il derby e la grande gioia per una vittoria che mancava da addirittura quattro anni, il Genoa riparte contro l’Inter per conquistare la salvezza. Nicola non dovrebbe stravolgere la formazione iniziale ma, anzi, confermare l’ordinato 4-4-2 impiegato contro la Sampdoria.

DIFESA – Il Genoa ha molti diffidati e in ogni reparto: Zapata, Goldaniga e Masiello sono i difensori che rischiano di saltare il Sassuolo. Mister Nicola punterà su Biraschi e Criscito come terzini, al centro Romero e Masiello.

CENTROCAMPO – Senza l’uomo-derby Lerager, il Grifone può giocare nuovamente con Iago Falque e Jagiello tornanti, Schöne in cabina di regia assieme a Behrami.

ATTACCO – Pandev è un calciatore imprescindibile per Nicola che gli chiederà un ulteriore sforzo dopo i novanta e più minuti con la Samp. Al suo fianco probabile l’impiego dal primo minuto di Andrea Pinamonti, favorito su Sanabria di nuovo nella lista convocati.

Genoa (4-4-2): Perin; Biraschi, Romero, Zapata, Criscito; Falque, Behrami, Schöne, Jagiello; Pandev, Pinamonti. Allenatore Nicola

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Moses, Brozovic, Gagliardini, Young; Eriksen; Martinez, Lukaku. Allenatore Conte

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.