GAZZETTA DELLO SPORT – Quanti affari tra Lugano e l’Italia

Il quotidiano sottolinea il legame storico tra club ticinese e le squadre italiane: di recente il genoano Delmonte è passato agli svizzeri

1278
Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.

La Gazzetta dello Sport sottolinea il legame storico tra il Lugano e le squadre italiane. Il quotidiano riporta l’ultima operazione: il prestito di Nicola Dalmonte dal Genoa al club ticinese. «Lugano vuol dire però – si legge sulla “rosea” – anche la recente storia del patron Angelo Renzetti, nato a Pescara 65 anni fa (con un breve trascorso alla guida della squadra della sua città) che più volte, da quando ha rilevato la maggioranza del club svizzero, ha trattato giocatori con Enrico Preziosi». Renzetti ha condotto di recente una trattativa per la cessione della società al russo Leonid Novoselskiy, socio di minoranza, che però non si è conclusa positivamente: l’imprenditore abruzzese è ancora sul ponte di comando.

Accetta i marketing-cookies per visualizzare questo contenuto.